Il tuo sito Web è lo strumento di marketing digitale di maggior impatto che possiedi, al di sopra di tutti gli altri canali – social media marketing, content marketing, e-mail marketing, attività esterne tradizionali, carta stampata e altri materiali di marketing. Perché?

Ogni attività di marketing digitale relativa al tuo business fa riferimento direttamente al tuo sito Web.

Indipendentemente da come i potenziali clienti vengono a conoscenza della tua azienda - tramite un post sui social media o un articolo online, grazie al passaparola di un collega o semplicemente navigando su internet – questi arriveranno sul tuo sito Web per dare un'occhiata e ricevere una conferma. Dato che i visitatori valuteranno entro mezzo secondo se il tuo sito Web è di loro gradimento (e vogliono fare affari con te) o se premere il tasto indietro, una presenza Web ottimale può avere un impatto significativo sulla tua pipeline e sul fatturato aziendale.

Dato che il 94% delle prime impressioni su un sito Web si basa esclusivamente sul lato estetico, avere un sito all'altezza delle aspettative dei tuoi visitatori per forma e funzionalità è fondamentale per non perdere occasioni di vendita. Il 73% delle aziende investe nella progettazione del proprio sito Web per migliorare il brand e superare la concorrenza quindi, se il tuo sito Web appare e funziona come se fosse stato creato nel 1990, allora è il momento di aggiornarlo.

In questo blog post scoprirai di più sui vantaggi di una riprogettazione del sito Web in termini di fatturato aziendale e su come misurare il successo dei tuoi sforzi.

Il ROI della riprogettazione del tuo sito Web   

Dopo aver deciso di investire nella riprogettazione del sito Web, è il momento di fare una stima del guadagno che puoi aspettarti da esso. Come tutti i calcoli del ritorno sull’investimento, il ROI del restyling del tuo sito Web si basa sulle ore e sull’importo spesi, oltre che sui risultati che potrai ottenere.

Diamo un'occhiata a entrambi gli aspetti.

I costi della riprogettazione di un sito Web

Prima di calcolare il ROI del tuo sito Web, valuta il costo totale per riprogettarlo. Accertati di identificare tutti i fattori di costo sin dall'inizio, per evitare brutte sorprese nel corso del progetto.

In qualsiasi caso, il calcolo dovrebbe comprendere tutti i costi iniziali del progetto, nonché la spesa per la manutenzione del sito nel tempo. Sostanzialmente, il costo della riprogettazione di un sito Web si riferisce direttamente al tempo totale necessario per crearlo: non essendoci costi materiali, il costo comprende il tempo necessario per la progettazione, la programmazione, il contenuto e la comunicazione lungo tutto il percorso.

Indipendentemente dal fatto che la progettazione sia affidata a un'agenzia esterna o gestita internamente, è una buona idea lavorare a stretto contatto con il team di design e con il team dei contenuti per allineare tutti i costi, definendo gli obiettivi del progetto, le aspettative e le tempistiche.

Qui di seguito sono elencati i maggiori fattori di costo che devi considerare quando pianifichi la riprogettazione di un sito Web:

  • Gestione del progetto: Chi gestirà il progetto? Chi sarà coinvolto e fornirà feedback?
  • Progettazione: Si tratta di un rinnovamento completo o solo di un aggiornamento del brand?
  • Programmazione: Le funzionalità sono standard o personalizzate? Quanto sono complesse le funzionalità del sito?
  • Team: Quanto sono esperte le persone coinvolte nel progetto (sviluppatori, designer, content writer)?
  • Contenuti: Quanti contenuti nuovi servono? È necessario creare nuovi elementi visivi (video, foto)?

Quando devi riprogettare il tuo sito Web? 

Se non sai valutare la necessità di riprogettare interamente il tuo sito Web, alcune domande ti aiuteranno a prendere una decisione. Se rispondi sì ad alcune di queste domande, potresti dover investire nel restyling del tuo sito Web.

  • Le tue value proposition e il pubblico di riferimento sono cambiati?
  • La tecnologia del tuo sito Web è obsoleta?
  • Il tuo sito Web impiega troppo tempo a caricarsi?
  • L'esperienza sul sito Web da mobile è scarsa?
  • Le conversioni stanno diminuendo?

Motivi sbagliati per la riprogettazione di un sito Web 

Giuste ragioni per la riprogettazione di un sito Web 

"Abbiamo aggiornato i colori del nostro brand."

"Vogliamo che più persone ci trovino."

"Non abbiamo avuto una riprogettazione in più di un anno." 

"Vogliamo convertire un maggior numero di visitatori in clienti."

"Lo dice il nostro nuovo CMO."

"Il nostro sito Web attuale non è mobile-friendly."

"Abbiamo appena assunto un nuovo sviluppatore Web."

"Vogliamo migliorare l'esperienza utente."

"Il sito Web del nostro concorrente è più bello."

"Il nostro sito Web si basa su una tecnologia obsoleta."

"La nostra percentuale di rimbalzo è troppo elevata."

"Non siamo riusciti a garantire credibilità con il sito Web attuale."

"Stiamo passando a un nuovo CMS."

"Vogliamo migliorare la SEO e le performance del sito."

"Vogliamo qualcosa di più accattivante."

"Vogliamo migliorare la sicurezza del sito Web."

I vantaggi della riprogettazione di un sito Web

Come con ogni investimento significativo, valuterai la necessità di riprogettare il sito Web e se ne vale la pena in base ai risultati che questo porterà.

Il restlyling del sito Web può contribuire alla tua attività in vari modi. Sebbene il ROI della riprogettazione del tuo sito Web non possa essere misurato solo da un punto di vista economico e non esistano parametri uguali per tutti per misurarne il successo, ci sono però una miriade di vantaggi aziendali che puoi ottenere aggiornando la tua presenza online a partire dalle fondamenta.

Qui di seguito sono riportati 4 punti chiave che ti aiutano a giustificare la spesa per la riprogettazione del tuo sito Web.

Promuovere la brand awareness 

La brand awareness si riferisce alla capacità dei consumatori di ricordare e riconoscere un brand. Diventando sinonimo dei servizi e dei prodotti che un'azienda offre, la brand awareness aiuta a orientare le decisioni di acquisto del pubblico e invita a ripetere gli acquisti. Anche se investire nella visibilità del brand non porterà a un'impennata delle conversioni nel breve periodo, mantenere la tua attività in primo piano presso il tuo pubblico target contribuirà a rafforzare la fiducia nei tuoi prodotti e servizi nel corso del tempo, aumentando in modo considerevole la quota di mercato e le vendite.

Un sito Web esteticamente piacevole e correttamente funzionante è la tua più importante risorsa per promuovere la brand awareness. Si tratta della prima impressione che il tuo brand lascia - se il suo design appare obsoleto o l'esperienza utente è poco chiara, i visitatori lo ignoreranno senza prendersi il tempo di scoprire di più sulla tua attività. La riprogettazione di un sito Web ti consente di fare un passo indietro e garantire che il tuo brand offra un'esperienza online positiva contribuendo a dare forma all'identità del brand e a orientare la consapevolezza, per massimizzare i risultati della tua attività.

Migliore posizionamento sui motori di ricerca

Un'esperienza del sito ottimizzata significa ottimizzata per la ricerca, il che aiuterà il tuo business a posizionarsi meglio nei risultati di ricerca di Google e ad aumentare il traffico organico. Il sito Web dal design più bello non avrà nessun valore se le persone non possono trovarlo online.

La SEO non è un progetto una tantum, è un processo in continua evoluzione che richiede un'attenzione costante. Anche se offre un ROI straordinario, la SEO non funzionerà nell'immediato. Dato che possono servire fino a sei mesi per cominciare a vedere dei risultati, è probabile che le mansioni SEO vengano marginalizzate a favore di obiettivi aziendali più urgenti. Analogamente alla revisione dell'identità del tuo brand, riprogettare il sito Web è un'ottima opportunità per risolvere i problemi SEO, così da aggiornare il tuo sito e gerantire un’esperienza utente ottimizzata.

Un ottimo sito Web può contribuire ad attirare più backlink, il che può dare alla tua azienda una forte spinta per un migliore posizionamento su Google e portare ulteriore traffico da referral.

Più lead e conversioni

Sia che tu voglia che i visitatori condividano il loro indirizzo e-mail o il numero di telefono, che prenotino una dimostrazione, facciano un acquisto o si iscrivano a un evento online, trasformare i potenziali clienti in clienti fidelizzati è l'obiettivo principale di qualsiasi sito Web aziendale. Quando pianifichi la riprogettazione di un sito, dovresti ideare ogni aspetto con l’obiettivo di ottimizzare questo sforzo.

 

Il tuo sito Web è la tua più potente calamita per potenziali clienti. Il modo in cui i visitatori vedono il tuo brand quando atterrano sul tuo sito Web ha un impatto significativo sulla probabilità che eseguano un’azione - e diventino lead. La riprogettazione ti consente di creare un sito Web che offra un'esperienza davvero positiva al cliente, aiutandoti a trasformare le visite in lead e quindi in conversioni.

Aumentare i ricavi e diminuire i costi

Una riprogettazione del sito Web pianificata in modo strategico aiuterà la tua azienda ad accrescere la consapevolezza del brand, migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca, trasformare i visitatori in clienti e massimizzare il fatturato. Ma sai che può anche aiutarti a ridurre le spese?

A volte, in termini di costi, è più efficace implementare l'intera riprogettazione di un sito Web anziché risolvere gli errori di funzionamento e aggiungere più funzioni nel tempo. Per ridurre i costi relativi alle mancate opportunità e ai mancati guadagni, di solito è meglio pensare a un restyling completo e ricominciare da zero anziché intervenire esteticamente su un sito Web vecchio e poco efficace. Inoltre, un nuovo sito Web creato su una tecnologia moderna può essere molto più efficiente, occupare meno spazio sul server e funzionare in modo più fluido a vantaggio di tutti i tuoi visitatori.

 

Il semplice fatto di avere un sito Web non basta per attirare nuovi visitatori e clienti. Per soddisfare le aspettative degli utenti e farti notare, hai bisogno di un sito Web d’alto livello. Leggi la nostra guida "Website experience: The cornerstone of business access in the digital age" per saperne di più su quanto un sito Web ottimale sia importante per il tuo brand.